Crea sito

Trapani Calcio Campionato 1988/89

La Storia

 

Campionato 1988-89
Serie C2 Girone D

In estate, causa la pessima situazione societaria, si rischia addirittura di non essere iscritti al campionato, poi si riesce a tamponare la situazione e in Coppa Italia si riesce addirittura a superare la prima fase con la chicca della vittoria sul Palermo (rete di Ardizzone) e del pareggio alla Favorita (1-1 e ancora Ardizzone per i granata). Successivamente a gennaio si supera ai rigori il Giarre e a febbraio (agli ottavi) si viene eliminati dal Brindisi, con il quale si perde 2-0 al Provinciale dopo l'ottimo 0-0 esterno. L'allenatore è Rondanini, un zonista estremo, per cui molte partite finiscono con tante reti.
In campionato si inizia con due vittorie, 1-0 contro il Kroton e 3-2 a Battipaglia, segue una sconfitta interna contro la Turris che raffredda gli entusiasmi, e quindi tutta una serie di alti e bassi la squadra conclude con un dignitosissimo 11° posto. Il risultato tecnico è sicuramente inficiato dalla sempre calda situazione societaria, con i giocatori in perenne rotta con la società a causa del ritardo cronico nel pagamento degli stipendi.
Puntureri 8 gol e Ardizzone 6 gol sono i cannonieri del Trapani.

Classifica finale:

Campania-Puteolana 49
Siracusa 44
Cavese 43
Atletico Leonzio 37
Sorrento 36
Lodigiani 36
Nola 36
Crotone 35
Vigor Lamezia 34
Turris 33
TRAPANI 32
Latina 32
Battipagliese 32
Benevento 30
Cynthia Genzano 30
Juventina Gela 29
Afragolese 23
Juve Stabia 21

La curva in una partita del campionato

Fazio