Crea sito

Trapani Calcio Campionato 1985/86

La Storia

 

Campionato 1985-86
Serie C2 Girone D

Colori Sociali: Granata; Presidente: Giovanni Adragna; Segretario: Nicolò di Bella; Allenatore: Carlo Orlandi

Si approda finalmente in C-2, l'entusiasmo c'è, alla prima di Coppa Italia in piena estate addirittura 4000 spettatori riempiono gli spalti del provinciale. Si gioca col Licata e si perde per 3-1, ma comunque la squadra si presenta in forma alla prima contro la Nocerina, partita che riporta nel capoluogo trapanese la tanto agognata serie C-2. Il clima è festoso, gli spalti gremiti, ed anche uno 0-0 viene accolto con gioia dai tifosi. Dopo una sconfitta a Frosinone, e il pareggio interno col Rende, arriva a Caltanissetta la prima vittoria grazie ad un gol di Saracino. E' il momento migliore del campionato, si vince nell'ordine con la Paganese 4-1, ad Afragola 2-0, contro il Siracusa (con una incornata di Vitiello nel finale) per 1-0, a Santa Maria Capua Vetere contro i locali del Gladiator per 4-0. Si aggancia addirittura il primo posto e l'entusiasmo di tutto l'ambiente cresce.
Il Trapani a questo punto è atteso da due partite interne che potrebbero lanciarlo definitivamente nelle zone nobili, invece arrivano una sconfitta inaspettata contro il Pro Cisterna e un pareggio contro il Canicattì. Inizia il periodo negativo che porta il Trapani in zone centrali della classifica, anche se arrivano anche belle vittorie come quelle contro la Reggina (1-0 con gol di Pitino) e contro la Nissa (addirittura 5-0), ma alla lunga la squadra non riesce più a vincere con continuità, anzi addirittura si fa umiliare in trasferta dalla Reggina (6-1) e dal Nola (5-0) arrivando all'ultima partita contro la Turris col bisogno di un punto per salvarsi. Alla fine, davanti a 3000 spettatori sarà un buon 3-0, ma la squadra nella parte finale del campionato ha davvero messo davvero a dura prova le coronarie dei tifosi.

Così in Coppa Italia: I Giornata (21/08): Akragas - Trapani 2-1;
II Giornata (25/08) Trapani - Canicattì 1-1;
III Giornata (1/09) Trapani - Licata 1-3
IV Giornata (4/09) Trapani - Akragas 3-1
V Giornata (8/09) Canicattì - Trapani 2-2
VI Giornata (15/09) Licata - Trapani 1-1
Classifica finale: Licata p. 9; TRAPANI, Canicattì e Akragas p. 5.

Da segnalare il portiere Barbieri sempre presente (3.057 min. giocati, 34 presenze) e Francioni (con 2.837 min. giocati, 33 presenze) e che, coi suoi 5 gol, fu il cannoniere della squadra seguito da Parisella con 4 gol, Pitino 4, Borella 4 (1 su rig.), Gargano 3 (2 su rig.), Saracino 2, Piatella 2, Piazza 1, Vitiello 1, Pensabene 1, Ciaramella 1.

Trapani-Nocerina 0-0 fu la partita del ritorno in C-2

incursione in area di Gargano in Trapani-Rende

azione sotto la porta aretusea in Trapani-Siracusa 1-0.