Crea sito

Trapani Calcio Campionato 1978/79

La Storia

 

Campionato 1978-79
Serie C2

Nella speranza che venga accolto il ricorso presentato per presunte irregolarità avvenute nell'ultima giornata del campionato precedente il mercato del Trapani è un po bloccato. Alla fine sarà comunque C-2 e alla prima partita ci si illude che possa essere il campionato del riscatto. Infatti alla prima si vince a Sarno contro la Palmese, ma è solo fuoco di paglia. E così dopo il successivo pareggio interno contro il Sorrento seguono una serie di risultati negativi interotti solo dalla vittoria (in rimonta) nel derby contro il Marsala. La classifica si fa sempre più deficitaria, si cambia allenatore, da Egizio Rubino a Mimmo Rizzo, ma alla fine il risultato è sconcertante: penultimo posto e retrocessione in serie D.
Una stagione da dimenticare, dove sono da segnalare anche tanti episodi di rottura fra pubblico e squadra.
Cannonieri Saracino, Venturi e Vergan con appena 3 reti.

Classifica:

Rende 44
Siracusa 41
Alcamo 40
Lamezia 40
Messina 36
Savoia 35
Potenza 34
Palmese 33
Marsala32
Casertana 32
Cosenza 32
Vittoria 31
Cassino 31
Sorrento 30
Nuova Igea 30
Ragusa 30
TRAPANI 26
Crotone 25

Il portiere Andrea Chini

Trapani-Alcamo 0-0
Punizione di Dolso finita alta sulla traversa.

Trapani-Ragusa 0-0, azione sotto la porta degli ospiti.

Una delle poche soddisfazioni di quell'anno: siamo all'87' di Trapani-Siracusa, la palla colpita da Vergan si sta insaccando alle spalle del portiere aretuseo Bellavia. Con questo gol il Siracusa viene sconfitto 1-0.