Crea sito

Trapani Calcio Campionato 1976/77

La Storia

 

Campionato 1976-77
Serie C

Nonostante tutto anno memorabile. Debiti, situazione societaria sempre deficitaria, società fortemente instabile. Eppure, si ottiene un ottimo e insperato 5° posto, piazzamento ottenuto proprio all'ultima giornata grazie alla vittoria netta contro la Salernitana per 3-1. Allenatore Bongiovanni, partite da ricordare: 0-0 a Marsala, 3-0 al Marsala al ritorno (con un provinciale pieno in ogni ordine di posti) il 3-2 interno contro l'Alcamo ottenuto in rimonta dall 1-2 e la sconfitta fra mille polemiche in quel di Alcamo al ritorno (1-0 per i bianconeri).
Anche in Coppa Italia risultati da ricordare: superato il girone estivo iniziale (dove erano inseriti oltre ai granata anche Alcamo e Marsala), si va avanti eliminando il Modica ai sedicesimi, il Messina agli ottavi e cedendo solamente ai quarti alla Paganese proprio nei minuti finali, quando Tacchi pareggiando il gol di Beccaria regalava ai campani (che avevano vinto 2-1 all'andata) la semifinale.
Messina (10 gol) Beccaria (8) e Banella (8) i cannonieri principi.
Il roccioso difensore centrale Facciorusso sempre presente (38 )

Classifica:

Bari54
Paganese 49
Reggina 42
Crotone 42
TRAPANI 39
Siracusa 38
Salernitana 38
Turris 38
Benevento 38
Brindisi 37
Nocerina 37
Barletta37
Matera 36
Campobasso 36
Sorrento 36
Marsala 36
Pro Vasto 36
Alcamo 36
Messina 28
Cosenza 28

Il bomber Gabriele Messina in azione, e sullo sfondo una splendida gradinata stracolma.

Ivo Banella