Crea sito

Trapani Calcio Campionato 1973/74

La Storia

 

1973-74 Serie C Girone C

Con Nino Morana allenatore, il Trapani perde Bozzi (andato al Siracusa) e Sorrentino (andato alla Massiminiana).
Alla seconda edizione della Coppa Italia semiprofessionisti il Trapani passa il turno estivo eliminando Massiminiana e Marsala, poi ad ottobre elimina il Siracusa (0-1 e 3-0) mentre in marzo finirà la sua corsa agli ottavi contro il Lecce (sconfitta 2-0 in puglia e vittoria per 1-0 in casa).
L'inizio del campionato, che prevedeva la trasferta di Vasto, viene posticipata per una epidemia di colera che infestò l'Italia in quel periodo, alla seconda buon pari a Latina per 0-0 e alla terza malaugurata sconfitta casalinga col Marsala (0-1). Ma i granata si riprendono, vincono a Cosenza (2-0) e in casa con la Salernitana per 2-0 e incominciano a mantenere un passo dignitoso fino ad arriva a tre punti dalla prima a fine anno. Ma la ripresa sarà sciagurata: contro il Matera arriva una disfatta casalinga 5-0! I granata però si riprendono e alla fine la salvezza (obiettivo stagionale) è ampiamente centrata.
Da segnalare il bel derby di ritorno (2-2) a Marsala e la secca vittoria a Siracusa, 3-0 con tripletta di Cracchiolo.
Curioso il destino di Pro Vasto-Trapani. La prima partita rinviata per colera, la seconda per neve, la terza finalmente si gioca e finisce 0-0.
Pescosolido, che aveva l'ingrato compito di sostituire Bozzi, si comportò bene e segnò 8 reti.

Classifica finale:

PESCARA 54
Lecce 53
Casertana 45
Nocerina 45
Turris 41
Sorrento 38
Siracusa 38
Salernitana 37
Frosinone 37
Trapani 37
Chieti 36
Acireale 36
Crotone 36
Matera 35
Pro Vasto 35
Barletta 34
Marsala 33
Cosenza 33
Juve Stabia 29
Latina 27


Trapani-Salernitana 2-0 gol di Pescosolido.


Nicola Celano e Sergio Carcione