Crea sito

Trapani Calcio Campionato 1932/33

La Storia

 

Campionato 1932-33
Prima divisione

Esordiente in Prima Divisione (la terza serie nazionale di allora) la squadra dell'allenatore austriaco Enrico Schönfeld e del Presidente Franco Adragna si comporta bene, finendo in una posizione tranquilla in classifica.
Il ruolino di marcia interno è impressionante: al campo degli Spalti (dove allora giocavano i nerazzurri locali) tutte vittorie e un solo pareggio col forte Siracusa. Anche la Catanzarese, che vinse il campionato, dovette lasciare battuta il campo trapanese. In trasferta, viceversa solo un pareggio ad Agrigento ed una vittoria a Messina contro la locale Peloro.

Classifica:

Catanzarese 31 * (1-0 0-2)
Siracusa 31 (1-1 0-1)
Cosenza24 (2-1 1-2)
Catania 22 (3-1 0-6)
Reggina 22 (3-1 0-3)
JUVENTUSTRAPANI 22
Acireale 17 (3-1 1-2)
Palermo riserve 15 (1-0 0-1)
Nissena 15 (3-1 1-2)
Agrigento 12 (5-2 2-2)
Peloro Messina 7 (4-3 3-2)

Il primo risultato in parentesi si riferisce alle partite casalinghe.
* Promossi dopo lo spareggio col Siracusa (vinto 1-0)


Enrico Schönfeld
Arrivò in Italia come giocatore e giocò nell'Inter e nel Torino.
Nel 1930 decise di intraprendere la carriera di allenatore con la Juventus Trapani. Il suo nome resterà per sempre legato ai successi di quegli anni.